venerdì, Luglio 19, 2024
Articoli italiani

Diritto d’accesso e privacy

Con parere del 17 marzo il Garante si è espresso sull’accesso generalizzato, relativo alla possibilità di conoscere in modo massivo i beneficiari dei bonus edilizia. Resta naturalmente la possibilità di valutare una richiesta puntuale, che deve essere basata su un interesse concreto ed attuale e che verrà valutata caso per caso ai sensi della L. 241/90, ma l’Autorità ha escluso che si possa accedere in modo massivo, indiscriminato, a dati personali di persone fisiche, escludendo l’applicabilità del D.Lgs. 33/15.

Accesso civico massivo escluso per i bonus edilizi

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *