martedì, Maggio 21, 2024
Sentenze italiane

La Cassazione sulla trasparenza dell’algoritmo

Un’altra ordinanza molto interessante che arriva dalla Corte di Cassazione riguarda la trasparenza degli algoritmi: da un lato ha riconosciuto che costruire un sito di rating reputazionale per persone e imprese non costituisce in sé una violazione; d’altra parte ha ribadito come il consenso debba essere basato su informative chiare e che quindi anche i meccanismi dell’algoritmo debbano essere trasparenti e comprensibili all’utente medio, che deve quindi poter esprimere consapevolmente la propria adesione.

Articolo di commento #1

Articolo di commento #2

Articolo di commento #3

2023-10-26-28358

Print
Share

Un pensiero su “La Cassazione sulla trasparenza dell’algoritmo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *