domenica, Marzo 3, 2024
Articoli italiani

Limiti alle analisi statistiche

Che un Istituto nazionale di statistica esista per analizzare i dati è cosa ovvia. Altrettanto naturale che tra i dati importanti che si devono analizzare rientrino i comportamenti in campo alimentare, per gli effetti che possono avere sulla salute e sull’economia. Tuttavia sembra che l’Istituto Statistico norvegese sia stato un po’ troppo aggressivo e invadente, analizzando direttamente i dati delle carte bancarie forniti dai rivenditori. Un’analisi che avrebbe consentito di associare dati dettagliata di una parte significativa della popolazione ai dati alimentari, ma anche al livello socioeconomico della famiglia. Il Garante norvegese ha imposto lo stop, fissando i limiti di un’attività in sé istituzionale, come appunto l’analisi statistica.

Il Garante norvegese blocca l’Istituto statistico

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *