Telecamere condominiali per corretta differenziata

Se la raccolta differenziata dei rifiuti non è svolta correttamente il condominio può essere sanzionato. E’ allora lecito installare telecamere per controllare – ed eventualmente sanzionare – chi non si comporta correttamente? Secondo le linee guida dell’EDPB la risposta è sì, se detta installazione è finalizzata al perseguimento di un interesse concreto ed attuale, nonché se non ci sono metodi meno invasivi per raggiungere lo stesso risultato. Naturalmente l’installazione dovrà essere autorizzata dall’assemblea e deve essere quanto meno invasiva possibile, oltre che opportunamente segnalata.

Per una corretta raccolta differenziata sono consentite telecamere condominiali

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *