martedì, Aprile 16, 2024
Articoli italiani

Social scoring controllato da AI: UE verso il bando

Dal Parlamento Europeo arriva una presa di posizione per un’Intelligenza Artificiale etica, alla quale non possono venire affidati compiti di valutazione dei cittadini, così da creare un un punteggio, positivo o negativo, che valuti l’affidabilità di un cittadino. Assieme alla pratica di social scoring, peraltro molto dibattuta a livello globale, anche altre pratiche sono considerate illecite, sia a livello pubblico che privato, mentre vengono classificati i livelli di rischio dell’AI, a seconda di quanto possono impattare sui diritti fondamentali dei cittadini. Vedremo come si concretizzerà questa dichiarazione d’intenti e soprattutto quanto sarà efficace per imporre un’AI realmente etica (senza dimenticare che determinate analisi possono anche avvenire in Paesi meno attenti ai diritti.

Verso una regolamentazione dell’AI

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *