lunedì, Maggio 20, 2024
Articoli stranieri

Europa e USA: saga infinita

Sembra che l’Europa abbia iniziato il riconoscimento di adeguatezza per il trasferimento dati in USA. Già la scelta del termine “adeguatezza” lascia perplessi, perché la profonda differenza di impostazione tra i due Paesi, al di là del Presidential Order di Baiden, non sembra consentire un vero riconoscimento di adeguatezza, come per il Giappone o la gran Bretagna. Al massimo si potrà accertare che i dati europei vengono trattati con un occhio di riguardo (?), ma da questo a una piena adeguatezza passa un oceano. A nostro modesto parere, se dovesse passare un riconoscimento senza una corrispondente modifica sostanziale del diritto USA, sarebbe probabile una Scherms III.

Inzia la valutazione di adeguatezza USA

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *