domenica, Giugno 16, 2024
Articoli italiani

Niente privacy, niente appalto

Molto interessante la sentenza tedesca, che ha confermato l’esclusione dalla gara d’appalto di una ditta che non rispetta le regole del GDPR. In realtà non è una decisione rivoluzionaria, ma si inserisce in un orientamento giurisprudenziale costante nel Continente, che vede il trattamento dei dati come parte integrante dei doveri aziendali, quindi essenziali anche ai fini dell’affidabilità necessaria per partecipare ad un appalto pubblico.

Appalto negato a Società che viola le norme privacy

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *