giovedì, Giugno 13, 2024
Articoli italiani

Il consenso del minore

Si fa presto a dire “minore”: un conto è un bambino di tre anni, altro un ragazzo di diciassette. E poi anche il livello di consenso è diverso: un conto è la foto scolastica, altro è la foto in costume al mare o in una celebrazione religiosa pubblicata su un social. E poi entrambi i genitori devono essere consenzienti? I minori, una volta ottenuto il consenso, possono essere profilati come gli adulti? Dove arriva la normativa europea e dove parte quella nazionale? Insomma, tanto per cambiare, non manca mai una grande confusione.

Il consenso del minore

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *