domenica, Marzo 3, 2024
Articoli italianiArticoli stranieri

Commenti sulla nuova privacy cinese

Continuano gli articoli di commento sulla nuova normativa cinese sul trattamento dei dati. Non sorprende che sia un evento che suscita un grande interesse, dato che la Cina è oggi la fabbrica del mondo, ma è anche un mercato di 1.5 miliardi di persone, molte delle quali con possibilità di spesa anche superiore alla media occidentale. Un grande mercato, nelle due direzioni, non può che avere l’interesse dell’Occidente, anche in termini di gestione dei dati personali. Proponiamo due articoli di figure autorevoli, uno del Prof. Pizzetti, che tutti gli addetti ai lavori conoscono, ed uno dell’Associazione Internazionale dei Professionisti Privacy.

Il nuovo approccio cinese

Un comparazione fra legge cinese e GDPR

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *