martedì, Luglio 23, 2024
Articoli stranieri

La Cina si avvicina al GDPR

Proprio ieri avevamo commentato lo sforzo della Cina per gestire i dati delle auto, ora troviamo la notizia che dal 1 novembre entrerà in vigore la nuova legge sul trattamento dei dati personali. Non una copia del GDPR, ma le basi su cui è stata fondata hanno preso ispirazione dalla nostra normativa. Si tratta di un passo importante, che vede la Cina impegnata a scrollarsi di dosso quella percezione – giusta o sbagliata che sia – di economia basata sulla copia a basso costo, senza tenere per nulla in conto diritti vari. Auguriamoci che passi analoghi verranno intrapresi per i lavoratori e per l’ambiente.

Dal primo novembre in Cina nuova normativa sui dati personali

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *