martedì, Maggio 21, 2024
Articoli italiani

Il sindaco pubblica sui Social ed interviene il Garante

Ma si può pubblicare sui social video di minori disabili, senza consenso espresso? Magari anche no. E si possono pubblicare foto di presunti trasgressori? Di nuovo no. La facilità con cui si può condividere una notizia sui social non comporta che la pubblicazione sia lecita. Sia che il Sindaco usi il proprio profilo privato che quello istituzionale. L’obiettivo di perseguire reati o di limitare situazioni di degrado è certamente lodevole, ma deve essere perseguito con gli ordinari mezzi di indagine e repressine, non attraverso la gogna mediatica del Social, per quanto alcuni fatti possano essere .- in generale – di pubblico interesse.

Sanzionato il Sindaco troppo disinvolto nell’utilizzo dei Social

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *