lunedì, Maggio 20, 2024
Articoli stranieri

Più risorse per i Garanti UE

Dal Parlamento Europeo la proposta di avere più fondi per consentire ai Garanti d’Europa di applicare il GDPR che, al momento, è stato ritenuto adeguato e non richiedere revisioni, ma deve ancora essere applicato diffusamente e correttamente. D’altra parte con i soldi delle sanzioni già si può fare parecchio e bisogna comunque riconoscere un grande impegno da parte di tutti i Garanti nella realizzazione di corsi, nella pubblicazione di materiale esplicativo, nell’assistenza in generale a tutte le Organizzazioni pubbliche e private.

Più risorse per i Garanti UE

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *