sabato, Luglio 13, 2024
Articoli italiani

Il Garante sul registro elettronico

Spesso si pensa che tutto ciò che è elettronico sia anche pericoloso in termini di privacy. A volte è vero, ma non per questo deve essere ripristinato il calamaio: il Garante, soprattutto in questo momento di emergenza che impone la didattica a distanza, ha quindi scritto alla Ministra della Pubblica Istruzione per valorizzare il registro elettronico, prezioso strumento di comunicazione fra insegnati e genitori e parte di un più ampio piano per la dematerializzazione nella Pubblica Amministrazione, naturalmente don le dovute garanzie di sicurezza.

Il Garante scrive alla Ministra

La lettera del Garante

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *