Non si spiano gli utenti esteri

Piuttosto interessante la sentenza della Corte tedesca, che in pratica attribuisce ai cittadini stranieri gli stessi diritti digitali dei cittadini tedeschi, In pratica, i servizi di intelligence non potranno più raccogliere informazioni casuali attraverso il WEB, al fine di ottenere, attraverso il sistema della pesca a strascico, informazioni su potenziali nemici.

Diritti estesi agli utenti stranieri di Internet

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *