giovedì, Maggio 30, 2024
Articoli italiani

Auto sempre più connesse = sempre più invasive

Dalla sicurezza stradale all’entertainment, dalla connessione con lo smartphone alle black box le auto sono sempre più impregnate di elettronica e di comunicazione. Tutto molto bello e spesso anche utile, ma chi riuscisse a controllare in pieno questi dati avrebbe accesso a gran parte della nostra vita. Anche di quella che magari non cogliamo rendere troppo pubblica. Senza parlare del controllo fisico della direzionalità del veicolo, per quelle auto più autonome e quindi più vulnerabili da questo punto di vista. Insomma, non c’è nulla da fare: ogni innovazione tecnologica, ogni dispositivo connesso è una minaccia potenziale ai nostri dati.

Auto connessi e rischi per i dati

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *