sabato, Marzo 2, 2024
Articoli italiani

Verso la globalizzazione del controllo

Anche se i fatti di cronaca di questi giorni sembrano riportare indietro l’orologio di parecchi decenni, la globalizzazione è comunque una realtà. Attraverso molti servizi digitali si può camminare sull’Isola di Pasqua come nella Città Proibita. Ma si sta costruendo anche un sistema globalizzato di controllo, per cui grandi data base contengono e conterranno sempre più dati su tutti gli abitanti del pianeta, a cominciare dalla possibilità di riconoscimento facciale universale. Non pensiamo che sia un segno di progresso, anche se qualche vantaggio in termini di contrasto al crimine si potrà ottenere.

Riconoscimento facciale universale?

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *