giovedì, Giugno 13, 2024
Articoli italiani

WhatsApp vs EDPB

Non è tanto il risultato in sé, per quanto chiaramente molto importante, ad essere centrale in questa causa che vede WhatsApp contestare le decisioni dell’EDPB. Il punto più importante è che il GDPR deve essere una guida sicura per aziende e Autorità di controllo: se ci si perde in mille cavilli, se l’interpretazione è lasciata ai singoli Stati ed ai singoli giudici tento vale ammettere il fallimento e lasciare che regni l’anarchia nella gestione dei dati personali. Che poi la lotta tra chi sui dati personali prospera e basa il proprio business e chi deve difendere la privacy dei cittadini permanga è nella natura delle cose, ma che almeno il confronto sia basato su regole chiare e condivise.

WhatsApp contro l’EDPB: importante fare chiarezza

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *