sabato, Giugno 15, 2024
Articoli italiani

Col placet del Garante in arrivo piattaforma per notifiche

Già è seccante ricevere una multa o un atto giudiziario, quindi il dover prendere un giorno di permesso e andare a fare la coda in ufficio postale aggiunge stress inutile. Eppure sinora le PEC sono obbligatorie solo per professionisti e imprese, mentre associazioni, privati cittadini e professionisti non iscritto agli albi non possono che ricevere comunicazioni ufficiali attraverso i mezzi cartacei classici. Presto la situazione potrebbe cambiare, con l’arrivo di registri PEC pubblici e /o piattaforme dedicate ed inclusive di tutte le categorie.

OK del Garante alla piattaforma per notifiche

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *