domenica, Giugno 16, 2024
Articoli italiani

I sussidi sono dati riservati

Ancora una volta un Ente pubblico si è trovato tra l’incudine ed il martello: le erogazioni urgenti dovute all’emergenza covid-19 ed al fatto che col lockdown molte persone si sono trovate improvvisamente senza reddito ha fatto sì che non si potesse andare troppo per il sottile con gli adempimenti privacy, altrimenti i sussidi urgenti sarebbero arrivati troppo tardi. Per contro, tuttavia, una gestione non corretta dei dati può portare ad una diffusione illecita, che viene ovviamente sanzionata, ma si spera che vangano tenute in debito conto le circostanze particolari.

Comune sanzionato per violazione dei dati durante l’emergenza

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *