domenica, Aprile 21, 2024
Articoli stranieri

Una raccolta di scritti sul GDPR

A riprova del fatto che la Gran Bretagna non ha rinunciato al GDPR dopo la Brexit, arriva da Oxford questa interessante raccolta di scritti recenti sul Regolamento. Anche se il testo non è mutato, la società all’intorno corre veloce, la pandemia ha sconvolto le nostre vite, tecnologie emergenti mettono in crisi governi e normative, per cui la dottrina deve sforzarsi per proseguire un’analisi costante delle situazioni e suggerire interpretazioni ed applicazioni adeguate al momento storico.

Raccolta in tema GDPR della Oxford University Press

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *