domenica, Aprile 14, 2024
Articoli italiani

Se le intercettazioni scappano

Anche con i metodi classici mettere sotto controllo un telefono comporta l’ascolto di tutta una serie di telefonate personali che nulla c’entrano con l’indagine. Se poi si utilizza un trojan che controlla in toto il telefono si acquisiscono anche foto, messaggi, chat e tanti dati che possono essere ininfluenti per gli inquirenti. Ecco allora che divengono determinanti i principi di proporzionalità e minimizzazione, fermo restando l’obbligo del segreto da parte di tecnici ed inquirenti.

Circolazione endoassociativa di dati personali

Print
Share

Un pensiero su “Se le intercettazioni scappano

  • Salvatore Restuccia

    La Carta fondamentale dei diritti UE, agli artt. 7 e 8, tutela il rispetto della vita privata, familiare, dei dati di carattere personale. Non sono diritti assoluti e possono essere, quindi, limitati. Bisogna valutare la necessità ed analizzare la proporzionalità, in modo che la prima sia prodromica della seconda.
    Le linee guida rilasciate il 20-12-2019 dall’EDPS (European Data protection supervisor) non vincolano, ma orientano le istituzioni UE, mentre il terrorismo internazionale e la necessità di tutele nazionali ha spinto i legislatori ad orientamenti restrittivi del diritto dei dati personali.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *