venerdì, Settembre 29, 2023
Articoli italiani

Data poisoning

L’articolo parla di Intelligenza artificiale, ma il problema è esteso anche ad altri campi: il GDPR prevede anche la correttezza del dato, oltre alla liceità del trattamento. Lavorare su dati obsoleti, errati, con correlazioni non veritiere è un problema sia per chi esegue il trattamento che per chi lo subisce. In alcuni casi può essere un semplice fatto di offerta sbagliata: un single di 30 anni ha esigenze diverse rispetto ad un padre di 31, ma al massimo riceve una pubblicità che non gli interessa. In altri casi l’errore può essere più grave, quando impatta su linee di credito, assunzione, affidabilità. Se dunque, per errore o intenzionalmente una banca dati viene popolata di dati sbagliati o incongruenti si parla di data poisoning e la questione impatta anche il trattamento dei dati, oltre che il funzionamento dei sistemi di AI.

Data poisoning: cos’è e quali effetti può avere

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *