martedì, Aprile 23, 2024
Articoli italiani

L’immagine di una persona è dato personale

Anche se il GDPR specifica che una fotografia non è un dato biometrico, lo diventa solo se si opera su di essa un trattamento di riconoscimento facciale, resta il fatto che l’immagine di una persona è un dato personale. Non è difficile ricavare informazioni sull’età approssimativa, sull’umore, sullo stato di salute; inoltre possono essere ricavati anche dati più sensibili come l’origine etnica o la religione.

L’immagine come dato personale

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *