venerdì, Luglio 19, 2024
Articoli italiani

Riconoscimento di Stato

Il riconoscimento facciale sta diffondendosi nonostante le grandi riserve sollevate da più parti. Alcune applicazioni sono anche interessanti, come la possibilità di salire liberamente su metropolitane, navi, mezzi pubblici senza essere fermati da tornelli, perché i varchi sono presidiati da sistemi di riconoscimento facciale che verificano chi ha pagato l’abbonamento. Altre applicazioni possono prevenire attentati o consentire la cattura di evasi, ricercati, soggetti pericolosi in genere. Ma a quale prezzo per le libertà individuali? Vale la pena di scansionare milioni di volti per evitare di passare un biglietto in una macchinetta?

Un approccio più efficace al riconoscimento facciale

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *