Immuni & C

Come previsto, l’app Immuni finora non ha fatto buona pesca, è risultata piuttosto inutile, a parte un falso positivo. Tuttavia l’articolo del prof Pizzetti è troppo autorevole per non segnalarlo, così torniamo sull’argomento, anche perché si continua comunque a a parlarne ed a comparare l’app con altri prodotti altrettanto o più invasivi. Certo, come ha detto una volta Matteo Flora, Google o Facebook non possono mettermi in carcere, lo Stato sì, ma è anche sbagliato pensare che se, per qualche motivo, dovessi “litigare” con Google, non ci sarebbero conseguenze: la difficoltà a viaggiare, a fare ricerche, ad usufruire di tutta una serie di risorse se i Big del WEB decidessero di tagliarmi fuori o di distruggere le mai reputazione sarebbero concrete anche nel mondo reale.

L’opinione del Prof. Pizzetti

Un’altra analisi di app invadenti

Il video di Matteo Flora

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *