A volte il consneso genitoriale non basta

Minori e Social, una convivenza difficile. I social sono sempre più diffusi, e pare che ogni generazione abbia un Social preferito, come d’altra parte è normale, dato che è tipico dell’adolescenza creare gruppi chiusi, che utilizzano un gergo specifico, volto a tenere fuori dalla cerchia adulti e ed estranei. Tuttavia anche i genitori, che pubblicano le foto dei loro figli, devono fare attenzione: il consenso dell’altro genitore, lo sfruttamento d’immagine, che resta personale…

Sottili differenze tra consenso genitoriale e diritto d’immagine

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *