Multa ad un Comune che non ha protetto i dati dei minori

Il GDPR comincia a mietere vittme anche nella Pubblica Amministrazione. Questa volta è toccato ad un comune svedese, che non ha protetto adeguatamente i sistemi ed ha reso accessibili i dati dei minori, il che ha comportato una sanzione di circa 170.00 euro. Però i sondaggi ci dicono che anche i Comuni italiani non sono messi bene, con una percentuale di Enti non in regola che sfiora il 50%.

Comune multato per 170.000 euro

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *