lunedì, Aprile 15, 2024
Sentenze italiane

La valutazione d’impatto nella PA

La valutazione d’impatto è sempre obbligatoria quando ci sono algoritmi in gioco? Secondo il Tribunale di Udine no, in quanto ormai un algoritmo non può più essere classificato come nuova tecnologia. Certo, se il trattamento implica un rischio elevato per le persone resta obbligatoria, ma il fatto in sé di usare un’elaborazione automatica, di per sé, non costituisce, nel mendo moderno, un rischio a prescindere. E’ dunque in capo al Garante, nell’irrorare una sanzione, l’onere della prova, così da dimostrare la concreta necessità di procedere ad una valutazione d’impatto nel caso in esame. La sentenza in sé è interessante e motivata; vedremo se una Corte superiore vorrà confermare o meno questo orientamento.

2024-01-03-Tribunale-Udine-Sentenza-20.11.2023

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *