martedì, Luglio 23, 2024
Articoli stranieri

Aggiornata la guida alle sanzioni

Nel GDPR troviamo le sanzioni massime, che possono costituire anche una percentuale significativa del fatturato, ma non è previsto alcun criterio per l’applicazione, demandato al Garante che gestisce la violazione. Tuttavia non è equo che un italiano, uno spagnolo e uno svedese che commettono la medesima violazione si vedano arrivare sanzioni molto diverse, a seconda della severità e dell’umore del Garante locale. Vengono quindi concordati dei criteri, di recente aggiornati, così da cercare di ottenere quanta più uniformità possibile.

L’EDPB aggiorna le linee guida sulle sanzioni

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *