domenica, Aprile 21, 2024
Articoli italiani

I diritti dei lavoratori non si applicano ai volontari

Con nota n. 2572 del 14 aprile 2023 l’Ispettorato del Lavoro ha pubblicato un interessante riassunto riguardo l’utilizzo di dispositivi di sorveglianza e di controllo remoto dei lavoratori, ribadendo che può essere consentito solo sotto specifiche condizioni, prime fra tutti l’accordo con i lavoratori stessi – che devono essere informati – nonché alcune procedure per cercare di limitare l’impatto allo stesso necessario. Viene anche ricordato che le regole non si applicano solo al lavoro subordinato, ma riguardano anche altre situazioni, come associazioni professionali. Molto interessante l’aver specificato che le associazioni di volontariato, che, per definizione, non retribuiscono il servizio prestato, non possono essere equiparate a situazioni lavorative, per cui i volontari non sono tutelati dallo Statuto dei lavoratori. Il che non significa, naturalmente, che sia tutto concesso, ma che queste norme specifiche non sono applicabili.

La nota dell’Ispettorato del Lavoro

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *