sabato, Giugno 15, 2024
Articoli italiani

La privacy non è un diritto assoluto

L’abbiamo già ricordato più volte, nonché avevamo già citato questa sentenza, tuttavia questo articolo bene sintetizza la questione ed è quindi meritevole di segnalazione. Il diritto alla privacy, alla riservatezza, alla protezione dei dati personali è un punto imprescindibile e fondamentale dell’insieme dei diritti umani. Tuttavia non si tratta di un diritto assoluto, come il diritto alla salute, che viene garantito anche ai condannati a morte (almeno fino al momento dell’esecuzione), bensì un diritto relativo, che viene contemperato con altri diritti meritevoli di tutela.

Il diritto alla protezioni dati è relativo

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *