lunedì, Giugno 24, 2024
Articoli italianiArticoli stranieri

Il trattamento e trasferimento di dati sanitari

Continua l’attività per arrivare ad una cartella sanitaria europea, che consenta da un lato la conservazione e la consultazione dei dati in tutto il Continente, garantendo, dall’altra, la sicurezza degli accessi. E’ infatti importante potersi curare adeguatamente in tutta l’Unione, fornendo ai medici gli strumenti per la conoscenza completa del quadro clinico, senza però permettere che estranei e malintenzionati possano vedere la nostra situazione sanitaria. Sia il nostro Garante che il Garante Europeo e l’EDPB sono molto attivi su questa problematica.

Una proposta congiunta EDPB – EDPS

Un parere del Garante italiano

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *