giovedì, Febbraio 22, 2024
Articoli italiani

Ancora un Comune sanzionato

Ci risiamo, un altro Comune non ha lavorato bene ed è stato sanzionato dal Garante. A seguito di un accesso agli atti – legittimo – sono state preparate copie di alcuni documenti, ma non è stato osservato che esse contenevano dati di altre persone, non funzionali alla richiesta, per cui sono stati divulgati dati in eccesso senza alcuna ragione. Non pago di ciò, il Comune ha risposto in ritardo alle richieste di chiarimenti e, come se non bastasse, si è trovato per alcuni mesi senza DPO. Inevitabile la sanzione

Un Comune sanzionato dal Garante per divulgazione di dati e mancanza del DPO

Print
Share

Un pensiero su “Ancora un Comune sanzionato

  • Giustino BRUNO

    Ottimo risultato per la vera democrazia per il cittadino.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *