sabato, Giugno 15, 2024
Articoli italiani

Siti web e disabili

La problematica dell’accesso ai siti WEB di persone con disabilità è certamente importante, ma non sembra avere relazione con la privacy. In realtà il GDPR prevede che le persone debbano essere informate sulle finalità del trattamento, sull’esercizio dei diritti, sui contatti da attivare in caso di problemi. Un sito anche completo e perfetto, ma non accessibile a persone con qualche problematica, magari visiva, sarebbe comunque carente da questo punto di vista.

Pochissimi siti tengono conto degli accessi a chi presenta qualche disabilità

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *