domenica, Giugno 16, 2024
Articoli stranieri

Garante portoghese blocca dati vs USA

Stavolta è l’autorità Garante portoghese ad attivarsi per bloccare il trasferimento illecito di dati in USA: Certo, il caso specifico merita un intervento, dato che stiamo parlando dell’Istituto di Statistica, che ha utilizzato una Società statunitense per gestire i dati del censimento. Parliamo quindi di un’importante struttura pubblica, che ha pensato di trasferire i dati sostanzialmente dell’intera popolazione. Ma Privacy Italiana continua a ripetere che il problema deve essere risolto più alla radice, perché a voler colpire in modo puntuale e apparente casuale singoli servizi porta un minimo beneficio effettivo, a fronte di uno sforzo non indifferente.

Il Garante portoghese blocca il trasferimento di dati in USA

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *