giovedì, Giugno 13, 2024
Articoli italiani

Blockchain e GDPR

Era da un po’ che l’argomento non ritornava alla ribalta, sembrava che blockchain e privacy avessero imboccato due binari paralleli ed andassero ognuno per la loro strada. Impossibile, però, ignorare il GDPR se si trattano dati personali, anche in blockchain, ed impossibile ignorare i principi di privacy by design e by default, cosicché un progetto che implichi una blockchain deve necessariamente prevedere la possibilità di oscurare – se risultano impossibili da cancellare – i dati obsoleti.

I rapporti fra blockchain e GDPR

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *