domenica, Giugno 16, 2024
Articoli stranieri

I Social gestiti dall’Europa?

Rottamiamo Facebook, Twitter e tutti gli altri Social che oggi conosciamo in favore di Social europei? Mah, l’idea potrà anche essere buona, ma la reale possibilità di successo è tutta da verificare. Anche altri tentativi open source di creare social distribuiti, così da non dover cedere i nostri dati a Social privati, solitamente statunitensi o cinesi, non hanno avuto un grande successo di pubblico. D’altra parte è un problema ricorrente dell’informatica, del WEB: se da un lato mariorossi.com ha la stessa visibilità e accessibilità di nasa.org, dall’altro si sviluppano facilmente e spontaneamente standard di riferimento che è difficile scardinare. Se un sito di prenotazioni alberghiere emerge su altri chi ha un albergo inizierà a darsi visibilità su quello e chi cerca un albergo inizierà da lì la sua ricerca, in un crescendo senza fine, in un vortice dal quale è difficile uscire. Dunque ben vengano azioni da parte europea per superare l’egemonia straniera, ma forse sarebbe più efficace cominciare dal cloud, dal 5G, dai sistemi di sicurezza più che dai Social.

EDPS lancia i Social europei

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *