domenica, Giugno 16, 2024
Articoli stranieri

Anche Israele verso il GDPR

La legge sulla privacy dello Stato di Israele ha ormai 40 anni ed è quindi decisamente superata, sia per la mentalità che esprime quanto per l’assenza dei riferimenti al digitale. La proposta per la nuova normativa sarà dunque ispirata dal GDPR, ma dovrebbe integrare anche l’uso delle tecnologie digitali, mentre il nostro Regolamento è tecnologicamente neutro. Vedremo, in ogni caso è importante osservare come ogni nuova normativa in materia di trattamento dei dati non prescinda dai principi del GDPR.

Israele verso una nuova privacy

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *