venerdì, Giugno 21, 2024
Articoli italiani

Solo il Garante può autorizzare analisi biometriche

Anche su pressione della cittadinanza, molti Comuni investono in sistemi di videosorveglianza sempre più sofisticati. Se molto spesso anche le norme basilari sono un po’ trascurate, sarebbe piuttosto grave attivare sistemi di analisi comportamentale o di riconoscimento biometrico senza aver ottenuto la preventiva autorizzazione del Garante, peraltro non facilissima da ottenere, in quanto occorre dimostrare la necessità, la proporzionalità, l’impossibilità di ottenere il risultato con sistemi meno invasivi.

Per i Comuni i sistemi di analisi delle immagini non sono accessibili

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *