lunedì, Giugno 24, 2024
Articoli stranieri

Anche il campanello ci spia?

Una nuova presenza nel novero degli utili impiccioni: i campanelli smart. L’idea in sé è interessante: se qualcuno suona alla porta (o semplicemente vi si avvicina troppo) io ricevo immediatamente una notifica al telefono, così posso valutare la situazione ed eventualmente interagire con il visitatore anche se sono dall’altra parte dell’oceano. Ma fino a che punto questi dispositivi sono sicuri, tutelano la mia e l’altrui privacy, non possono essere attaccati da hacker, non si mettono in rete fra di loro?

I campanelli smart solo utili o anche pericolosi?

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *