giovedì, Maggio 30, 2024
Articoli italiani

La privacy nelle operazioni M&A

Si tratta di una situazione specifica, ma meno rara di quanto si possa pensare: spesso le società si fondono, stipulano accordi più o meno stringenti, si dividono in più parti. In queste situazioni fluide occorre sempre tenere sotto controllo i dati, occorre che il trattamento sia parte integrante dei contratti e degli accordi. L’acquirente diventa Titolare, i dati passano di mano, la gestione deve essere definita. Altrimenti tutti i benefici dell’operazione rischiano di essere vanificati da una sanzione del Garante!

La privacy nelle operazioni di fusione o acquisizione

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *