venerdì, Giugno 21, 2024
Articoli italiani

Riconoscimento facciale: urge chiarezza

Un articolo piuttosto critico sul parere del Garante, che aveva riscontrato diverse criticità nel sistema di riconoscimento facciale proposto dal Ministero dell’Interno per fini si sicurezza. Il punto comunque non è il merito – ognuno potrà leggere parere e commento e formarsi una propria opinione – ma la constatazione che occorre definire con chiarezza, in tutto il Continente, limiti, possibilità ed obiettivi nell’applicazione di tecnologie di riconoscimento facciale. Una prima proposta arriva dalla Commissione Europea; non sarà perfetta e non sarà un punto d’arrivo, ma di partenza, però una regolamentazione chiara e comunitaria è necessaria.

Il parere del Garante sul riconoscimento facciale del Ministero

Il commento

La proposta della Commissione

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *