giovedì, Febbraio 22, 2024
Articoli italiani

Progettazione di app e responsabilità del trattamento

A fronte di principi generali, apparentemente chiari quando li si approccia, vi sono poi mille rivoli applicativi, dove le cose non sono mai bianche o nere. Chi sviluppa una app deve rispettare i principi di privacy by design e by default, ma la responsabilità è del titolare, che stabilisce le specifiche, o del programmatore? Chi fornisce supporto tecnologico non svolge una vera attività di trattamento dei dati, ma può accedere all’intero data base per svolgere la sua attività. Anche se trattare in linea generale i casi particolari è ovviamente impossibile, si cerca di fare un po’ di chiarezza.

La sicurezza delle informazioni

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *