sabato, Luglio 13, 2024
Articoli stranieri

I rappresentanti di organizzazioni esterne all’UE

Le organizzazioni extra UE che operano in Europa o comunque trattano dati di cittadini UE devono nominare un rappresentante che abbia sede nell’Unione, così da poter interloquire con le Autorità in caso di necessità. Adempimenti e ruolo non sono però sempre chiarissimi, per cui è interessante questo approfondimento.

Il rappresentante di organizzazioni extra UE

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *