venerdì, Aprile 19, 2024
Articoli stranieri

Il (costituzionale) diritto al contante

Se la necessità di contrastare criminalità ed evasione fiscale diventa sempre più importante, vietare del tutto l’uso del contante sarebbe una violazione delle libertà personali. Come in tutte le cose è questione di misura: acquistare un’auto in contanti è anomalo, acquistare un alloggio è decisamente sospetto, ma pagare 5euro di torta se la moglie ti ha messo a dieta è un diritto inviolabile! Battute a parte, può avere senso porre un limite alla soglia del contante, ma vietarlo del tutto, a parte i risvolti pratici, sarebbe impedire l’esercizio della libertà di scelta, costituirebbe un’ingerenza ingiustificata nella sfera privata e costituirebbe una sorveglianza di massa senza precedenti e senza giustificazioni, tanto che l’Austria sta pensando di inserire nella Costituzione il diritto all’uso del contante.

Il diritto al contante nella Costituzione

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *