venerdì, Aprile 19, 2024
Articoli italiani

Il soggetto designato

Col GDPR alcune figure precedentemente previste sono state eliminate, oppure sono lasciate alla discrezione del Titolare del Trattamento, che comunque resta l’unico responsabile dei dati trattati. Una di queste figure è il responsabile interno, che non è più prevista dal nuovo Regolamento, ma neppure vietata: soprattutto realtà molto grandi, dove il Titolare è una persona giuridica e l’amministratore delegato ha altri pensieri per la testa, ha sicuramente senso incaricare qualcuno di seguire espressamente le incombenze relative al corretto trattamento dei dati, con la consapevolezza, però, che la nomina non rappresenta in alcun modo uno scarico di responsabilità.

Il soggetto designato

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *