I Comuni non possono fornire elenchi IMU – TASI

Per quanto l’accesso civico sia importante per garantire trasparenza e partecipazione democratica, sussistono comunque dei limiti, per cui i Comuni non possono comunicare gli elenchi nominativi dei pagamenti e degli immobili, dato che una simile divulgazione comporrebbe il rendere pubblici dati personali ed informazioni in modo non proporzionale alla necessità di un controllo sulla corretta gestione dell’Amministrazione.

Sarà dunque possibile fornire dati anonimi e aggregati, ma non si possono comunicare gli elenchi completi,

Comuni e privacy

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.