sabato, Luglio 20, 2024
Articoli italiani

Niente oblio per il manager fallito

Se un managaer guida la Società al fallimento, non può chiedere la cancellazione dell’informazione. Anche se il ricorrente lamentava di avere difficoltà a realizzare un progetto immobiliare perchè gli acquirenti perdevano la fiducia quando venivano a sapere di un vecchio fallimento, la Corte di Cassazione ha stabilito che per i fallimenti non c’è dirritto all’oblio, dato che le informazioni camerali rispondono ad una necessità di dare certezza alle relazioni.

Fallimento e oblio

Print

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *