venerdì, Giugno 21, 2024
Articoli italiani

Lo sviluppo digitale è legato alla privacy

Da più parti si invoca lo sviluppo digitale, soprattutto per la Pubblica Amministrazione, tradizionalmente più resistente alle innovazioni. L’Europa ha promulgato una carta dei diritti digitali, importanti investimenti vengono indirizzati per fornire piattaforme sempre più performanti, ma il divario nella protezione dei dati tra il mondo reale e quello digitale resta significativo, a sfavore di quest’ultimo. Sia per l’immaterialità dei dati, che psicologicamente porta ad una ridotta attnzione, sia per la facilità di copia e diffusione, sia per la magnitudo di un’eventuale violazione i dati digitali sono mediamente più a rischio di un foglio di carta. Finchè la gente non potrà avere fiducia nella sicurezza del trattamento – ragione fondante del GDPR – non si potrà garantire lo sviluppo digitale del Paese.

La privacy è imprescindibile per lo sviluppo digitale

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *