giovedì, Febbraio 29, 2024
Articoli italiani

Violazione: il Comune non sempre risponde

Abbiamo ricordato in più occasioni che il Titolare risponde sempre delle violazioni, poiché il principio di accountability gli impone di affidarsi a fornitori credibili e di vigilare su di essi. Se però dimostra di avere operato scelte accorte e di essere stato diligente nelle verifiche, la responsabilità si sposta su chi aveva le competenze tecniche e non ha messo in atto i sistemi adeguati. Queste le conclusioni del Garante riguardo un Comune che aveva subito un data breach, dimostrando però di avere fatto tutto ciò che era nelle proprie capacità per scegliere e controllare il fornitore, che in vece non si è dimostrato all’altezza.

Se il Titolare è stato diligente risponde la ditta informatica

Print
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *